Store Styling_Il Vintage che rassicura

Store Styling_Il Vintage che rassicura

Avrete notato che i negozi e i locali che ci attraggono di più sono quelli cha hanno scelto (o mantenuto) un arredo degli interni vintage e industrial. Banconi di recupero, ex macchinari industriali utilizzati come espositori di abbigliamento, tavolini da bistrot anni ‘50 e sedie scoubidou, vecchi bauli e valigie, macchine da cucire Singer, lampade industriali e Tolix, insegne luminose e non, targhe di vecchi alimentari, pubblicità e locandine del passato, fari da teatro, vetrinette medicali e mi fermo qui perché scrivendo in negozio di ispirazioni intorno ne ho fin troppe!

Comunque, dato il mio passato da studentessa in Scienze Sociali, aspirante psicologa ed ex pubblicitaria in cerca di Insight, mi sento in diritto di abbozzare una teoria del perché il Vintage funziona, non solo nelle case, ma anche nel commerciale.

È molto semplice: il Vintage rassicura.

Il mobile della nonna in uno store di abbigliamento, le stesse sedie del bar dove andavamo dopo (o durante) scuola, l’insegna pubblicitaria di quel prodotto che non fanno più, il flipper e il Jukebox (….)  accendono automaticamente nella nostra mente il ricordo dei cari vecchi tempi, anche quando quei cari vecchi tempi non li abbiamo vissuti in prima persona.

E i posti più riusciti sono quelli che osano e mixano, moderni nei lineamenti, romantici nei dettagli, come l’inglese All Saints che si caratterizza per le numerosissime macchine da cucire originali della Singer con cui arreda intere vetrine, l’italiano WP Store con una selezione e rivisitazione di pezzi ex industriali da urlo, il Six & Sons di Amsterdam che predilige il legno di recupero ma non manca nell’inserire vecchi fari e proiettori da Cinema, il milanese The Store con cui studiamo ogni mese scenografie dal sapore vintage da affiancare alle ultime tendenze in fatto di moda. E altrettanti sono i locali, parrucchieri e barber shop in cui non può mancare una storica poltrona da barbiere, i ristoranti, le agenzie pubblicitarie, gli studi e via dicendo.

In poche parole: Vintage is the new black.

Larold

N.B. Immagini prese da Pinterest dei negozi All Saints, WP Store, Scout e Six & Sons. Foto di The Store e NeoRetrò, Milano.